Lavora in sicurezza
Curve strette pericolosi
Gli incidenti sul lavoro costano alle aziende europee oltre 384 milioni di euro alla settimana.

Poi, ogni anno si perdono 150 milioni di giorni lavorativi a causa di una gestione della sicurezza inefficiente.
Con un aumento delle spese da una parte e un calo del reddito dall'altra, è opportuno tenere sotto controllo il risultato economico. Tuttavia, mentre le aziende stanno cercando di ottenere il massimo impatto con un minimo investimento, gli esperti temono che l'attuale corsa al risparmio possa portare alcuni manager a scendere a compromessi in termini di sicurezza, mettendo in pericolo la vita dei propri dipendenti.

Calcolare il costo effettivo

Secondo l'Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU-OSHA), ogni anno in Europa si verificano 4,5 milioni di incidenti gravi che costano la vita a 5.500 persone. Un prezzo particolarmente elevato non solo in termini di sofferenza umana, ma anche in termini finanziari. In Europa, un’insufficiente gestione della sicurezza per alcune società significa una perdita di oltre 150 milioni di giorni lavorativi l'anno. Queste mancanze nella sicurezza costano alle aziende 20 miliardi di euro l'anno.
Secondo i professionisti esperti in materia, i tagli operati nel campo della sicurezza e della salute potrebbero essere controproducenti e danneggiare la reputazione di un'azienda. A tal fine le società sono invitate a investire nelle risorse necessarie per ridurre incidenti e fatalità sul luogo di lavoro.

Una gestione attenta

Quando si rende necessario ridurre drasticamente l'incidenza dei costi nelle tre aree chiave del budget destinato alla movimentazione dei materiali, è opportuno valutare sempre l'impatto delle proprie decisioni.
In molti casi, i tagli più ovvi non sono anche i più sicuri. Talvolta, come osserveremo, la ricerca di soluzioni innovative potrebbe offrire nuovi modi di contenere le spese.

Real Stuff. Real insights. For the Real Forklift User.