notizia
Risparmia

Carrello elevatore ‘assassino’ rovina un’altra piccola impresa

Le ispezioni, vitali ed economiche, salvaguardano i tuoi lavoratori, i tuoi carrelli e la tua azienda.

Carrelli elevatori pericolosi

Un tribunale in Gran Bretagna ha recentemente trattato il caso di un diciassettenne finito all'ospedale per due settimane dopo essere rimasto intrappolato con la gamba in un carrello elevatore che non aveva ricevuto una buona manutenzione. Il carrello elevatore in questione era stato preso in prestito per sei mesi da un'altra ditta e presentava numerosi difetti, tra cui uno sterzo difettoso e chiavette di accensione bloccate. Tu guideresti una macchina in queste condizioni?

Naturalmente no!

Casi come questi rappresentano un grande monito su quanto sia importante l'ispezione dei carrelli elevatori obbligatoria, già prescritta dalla legge di molti paesi. Se l'azienda in questione avesse pienamente compreso le sue responsabilità nel mantenimento e nel buon funzionamento dei suoi carrelli elevatori, avrebbe potuto evitare l'incidente e di conseguenza anche la relativa causa con i risarcimenti che seguirono.
Una disgrazia come questo incidente potrebbe accadere ovunque... anche nel tuo luogo di lavoro!

I tuoi obblighi legali

In Italia esiste l'obbligo di garantire che i carrelli elevatori utilizzati siano in buono stato di funzionamento e sicuri, grazie a regolari ispezioni annuali. La è un programma di ispezione globale del tuo equipaggiamento specificatamente studiato per evitare incidenti sul luogo di lavoro.
La legge richiede che tutti i carrelli elevatori e le relative attrezzature ausiliarie siano ispezionate da un tecnico qualificato almeno una volta all'anno. Naturalmente, se il tuo carrello elevatore sta lavorando in condizioni più gravose o per turni più lunghi, potrebbero essere necessarie ispezioni più frequenti.
Esiste inoltre l'obbligo di conservare una documentazione scritta che confermi che i tuoi carrelli elevatori soddisfano i rigorosi standard richiesti.

Quale è l'ambito di copertura della Revisione Annuale dei Carrelli Elevatori?

Questa revisione principale è supportata da ispezioni ufficiali dei componenti con frequenza minima trimestrale. La serie di controlli si concentrerà principalmente sugli elementi del carrello che sono sottoposti ai più elevati livelli di usura e che costituiscono una minaccia per la sicurezza, come ad esempio i cavi.

Durante queste verifiche, un'attenzione particolarmente accurata dovrà essere data alle catene di sollevamento, poiché la legge richiede che vengano controllate trimestralmente (Articolo 179 del Decreto Presidenziale 547/55).
I controlli trimestrali possono essere effettuati dai tecnici specializzati che lavorano nella tua azienda o presso il tuo concessionario locale di carrelli elevatori. Poiché la legge non identifica le capacità e le qualifiche richieste, dobbiamo dedurre che questo livello di ispezione possa essere effettuato soltanto da tecnici abilitati ed esperti.

La revisione annuale, d'altra parte, deve essere eseguita in base ai requisiti descritti dalla EN45004. Questo documento richiede che l’ispezione venga effettuata da un organismo indipendente sia rispetto al proprietario che all'utilizzatore del carrello elevatore.
Istituto Superiore per la Prevenzione e la Sicurezza del Lavoro

Per approfondire

Per ulteriori informazioni su questi requisiti legali, visita il sito ISPESL
In alternativa, contatta il tuo concessionario di carrelli elevatori Mitsubishi di zona per acquisire tutte le informazioni necessarie a soddisfare i requisiti di legge. Individua subito il tuo concessionario locale.

  • Azioni
  • La revisione è un requisito di legge, non una linea guida.
  • Le catene di sollevamento devono essere verificate almeno quattro volte all’anno.
  • I controlli trimestrali possono essere effettuati dai tecnici specializzati che lavorano nella tua azienda o presso il tuo concessionario locale di carrelli elevatori.
  • Se i carrelli elevatori sono dotati di attrezzature supplementari, anche queste devono essere ispezionate.
questo articolo è stato utile?
No
Grazie per il vostro feedback
Real Stuff. Real insights. For the Real Forklift User.